8 giugno, Fortezza Vecchia di Livorno: workshop “Per una pesca sostenibile e la tracciabilità di filiera2

Venerdì 9 giugno 2017 dalle ore 9,30 alle ore 13,30 presso la Fortezza Vecchia di Livorno (Sala Canaviglia), le Associazioni che costituiscono il Centro Tecnico per il Consumo (C.T.C.), Organismo tecnico delle associazioni consumatori della Toscana (ADiC – ADICONSUM – ADOC – ADUSBEF – AECI – CITTADINANZATTIVA – FEDERCONSUMATORI – LEGACONSUMATORI – MOVIMENTO CONSUMATORI – MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO – UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI), organizzano un workshop “Per una pesca sostenibile e la tracciabilità di filiera. Educare al consumo responsabile”.

Per la prima volta le Associazioni dei consumatori invitano i rappresentanti del mondo economico e produttivo, della distribuzione cooperativa, del mondo scientifico e della scuola a confrontarsi sulla tematica della pesca per prendere in considerazione sia la dimensione locale che quella globale e gli aspetti sociali, ambientali ed economici ad esse collegati.

A testimonianza del valore dell’iniziativa saranno presenti al workshop le organizzazioni di settore regionali e nazionali. Interverranno infatti Danilo Di Loreto, responsabile regionale di Coldiretti Impresa Pesca Toscana, Ercole Mete, Coordinatore nazionale dei lavoratori ALPAA, Giampaolo Buonfiglio, Presidente nazionale del Coordinamento Pesca dell’Alleanza delle Cooperative Italiane AGCI Agrital, Federcoopesca, Legacoop Agroalimentare, Dipartimento Pesca, Marco Bignardi Presidente Coordinamento Toscano Produttori Biologici, Riccardo Romano di Unicoop Tirreno, Confcommercio e Confesercenti.

Interverranno inoltre i rappresentanti delle istituzioni di riferimento del settore tra cui: Paolo Sartor – Ricercatore del CIBM-Centro Interuniversitario di Biologia Marina ed Ecologia Applicata di Livorno, Ivan Bruno – Tenente di Vascello (CP) capo sezione operativa con i Marescialli del Centro di Controllo Pesca CCAP della Direzione marittima della Capitaneria di Porto di Livorno Aniello Russo e Mario Bezzeccheri, Goffredo Guglielmone USL Nord Ovest della Toscana, un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

Parteciperanno anche soggetti che rappresentano realtà esemplari di ‘buone pratiche’, come i Pescatori di Orbetello, presenti al workshop con il Presidente della cooperativa Pier Luigi Piro e Massimo Bernacchini, il Centro Educazione del Gusto di Prato con il presidente Alessandro Venturi e la condotta Slow Food di Livorno con la presidente Fiamma Tofanari. Introduce e coordina l’iniziativa Fulvio Farnesi in qualità di Vice Presidente del CRCU della Regione Toscana. Le conclusioni sono affidate alla Presidente del centro tecnico per il Consumo Clara Gonnelli che presenterà una proposta progettuale delle Associazioni dei consumatori.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito del Festival a carattere nazionale promosso dal Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia (SCIFOPSI) dell’Università di Firenze denominato “Educazione, Scuola e consumo” di cui è responsabile organizzativo e scientifico il Prof. Stefano Oliviero . Il Festival, si svolge all’interno della Fortezza vecchia dal’ 8 al 11 giugno. Per tutto l’arco delle quattro giornate, sono previsti convegni, workshop, laboratori di animazione, conferenze, performance artistiche, musicali e teatrali, conversazioni, area truckfood e molto altro.

>> Scarica il programma dell’evento: https://issuu.com/dida-unifi/docs/libretto_programma_issuu

Per Informazioni: 335 68 60 992

Fonte: Centro Tecnico per il Consumo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Speak Your Mind

*