Viaggiare è una cosa bellissima, ma per farlo spendendo poco occorre un po’ di attenzione dato che i prezzi non sono sempre gli stessi, soprattutto se viaggiate in aereo. Anzi tendono a gonfiarsi velocemente e spesso anche in maniera esponenziale. Oggi vediamo come risparmiare sul biglietto aereo, qui infatti servono vari consigli per potersi aggiudicare un biglietto economico.

Come risparmiare sul biglietto aereo

Il momento dell’acquisto è molto importante da tenere in considerazione, altrimenti il biglietto dell’aereo può anche costare il doppio rispetto al prezzo visto in precedenza, il quale sembrava ragionevole. Dunque la prenotazione di un biglietto non deve avvenire in modo casuale. Vediamo quali sono le 4 cose da tenere in considerazione prima di prenotare!

  • Il giorno della settimana, è il primo fattore da tenere a mente. Pare che il martedì, il mercoledì e il giovedì siano i giorni più indicati, ovvero quelli soggetti a prezzi più ragionevoli. C’è un’altra cosa da considerare, il biglietto è consigliabile prenotarlo nel pomeriggio o la sera anziché al mattino. Questo perché in genere tali biglietti sono destinati a chi deve fare un viaggio per lavoro.
  • Effettuare molte ricerche al giorno, questo perché c’è la possibilità di trovare un volo a buon prezzo. Magari potete prenotare il volo di qualcuno che lo ha annullato, in genere costa meno. Tuttavia, stando attenti e guardando scrupolosamente è possibile aggiudicarsi un buon biglietto in termini di prezzi.
  • Last minute, un tempo molto vantaggioso oggi è più che altro un modo per condurre le  persone a spendere di più. Quindi se prima acquistare al ridosso della partenza era economico, oggi è tutta un’altra storia. Perciò il consiglio è quello di prenotare con largo anticipo il biglietto aereo, proprio per evitare all’ultimo minuto i prezzi gonfiati.
  • Inutile dire che i giorni dove vengono svolte delle feste o spettacoli nel luogo di destinazione fanno salire i prezzi dei biglietti. Per esempio viaggiare verso Valencia (Spagna) durante il periodo della Fallas è assolutamente da evitare se si pensa al risparmio.