Xiaomi è il quarto venditore di Smartphone al mondo ma fino a oggi chi voleva acquistarli dall’Italia, doveva rivolgersi ai siti web che li vendevano. La musica cambia perché finalmente l’azienda sbarca in Italia. Arriva il 24 maggio e due giorni dopo a Milano apre il primo negozio monomarca. La location è ancora segreta ma siamo certi che a breve verrà rivelata.

Xiaomi, non solo smartphone

La maggior parte di noi la conosce come un’azienda produttrice di Smartphone ma Xiaomi è molto di più. Vende molto di più, dalle televisioni alle biciclette. DI Zhang, il general manager che ha deciso di portare in Italia la marca, ha dato qualche informazione in più.

Pensate che in Cina con il marchio Mi (il marchio distintivo di Xiaomi) ci sono circa 6000 prodotti diversi. Gli smartphone sono solo una piccola nicchia. Ci sono elettrodomestici, prodotti per il lifestyle, per l’abbigliamento, le videocamere di sicurezza etc.

Ha una quantità di prodotti enorme e ha tanti partner. Xiaomi nonostante fino a oggi non veniva venduta nei negozi italiani è davvero molto apprezzata sia perché offre prodotti duraturi, belli e anche facili da usare.

In Italia per il momento arrivano 120 prodotti, un numero che è destinato però a salire. Difficilmente arriveranno tutti i prodotti Xiaomi perché in Italia vengono richieste un numero di certificazioni eccessive su alcuni prodotti, come nel caso dei misuratori di pressione e dei termometri. Computer, televisori e robot per le pulizie per il momento non ci sono ma verso metà dell’anno o all’inizio del 2019 dovrebbero arrivare.

Per il momento si troveranno smartphone o prodotti collegati, biciclette, hoverboard, telecamere, macchine per il riso, spazzolini elettrici, sensori e antifurti… Alcuni prodotti comunque potranno essere acquistati anche da Media World. Arriva anche la conferma che l’azienda sta lavorando al suo ecommerce per vendere i prodotti su mi.com.